Ricerca

SONICS in TOREN

Tornano allo Stignani i sorprendenti Sonics

Dal 31 dicembre 2017 al 01 gennaio 2018
Teatro Stignani IT
Data Ora
31/12/2017 Dalle 22:00
01/01/2018 Dalle 17:00
Dalle 21:00
Produzione: Fanzia Verlicchi per Equipe Eventi sas/Sonics srl
Autore: Alessandro Pietrolini
Regista: Alessandro Pietrolini
Coreografia: a cura dei performer SONICS diretti da Alessandro Pietrolini
Costumi: Ileana Prudente e Caterina Barbero

durata 1 ora e 15 mn

 

La storia

 

Sul palco si dipana la storia di un uomo che, inconsapevolmente intrappolato nella sua routine, vive una vita in "bianco e nero", oramai incapace di cogliere le innumerevoli colorate sfumature della realtà. Un giorno però qualcosa sconvolge questi equilibri e l’uomo scivola in un mondo di colore e stupore dove, grazie ad un salvifico stravolgimento di punti di vista, iniziano a succedere cose incredibili.

 

Il cast

 

Compagnia torinese di acrobati, artisti e performer conosciuti in tutto il mondo, I SONICS trasformano passione e sogni in spettacoli aereo-acrobatici, dimostrando che un solido gioco di squadra e una creatività condivisa possono portare a risultati straordinari, come i sold out nei teatri e la partecipazione ad eventi di rilevanza internazionale come il Fringe Festival di Edimburgo e la Cerimonia di Inaugurazione dello Stadio di Kiev (Ucraina) per gli Europei di Calcio 2012. 
I loro spettacoli coniugano acrobazie aeree mozzafiato e prestazioni atletiche dove potenza e grazia fisica creano un mix perfetto, alla base di spettacoli sempre sospesi tra sogno e
realtà.

 

Lo spettacolo

 

Presentato in anteprima mondiale al Fringe Festival di Edimburgo, forte di quell’incredibile esperienza umana ed artistica, TOREN è un vero e proprio inno al colore, simbolo di felicità, passione e speranza. Lo show rappresenta una sorta di “Torre” dalle mille sfumature, che racchiude le esperienze e le avventure delle nostre vite, è il luogo dei ricordi di quei tempi “a colori” che spesso dimentichiamo di aver vissuto ma che la nostra memoria ha gelosamente custodito, in attesa che qualcuno tornasse a riprenderseli.

 

Perché vederlo?

 

Lo spettacolo è un'unione perfetta di movimenti, suoni e colori che riempiranno il pubblico di stupore.
Corpi plastici e sinuosi che disegnano vere e proprie poesie visive si muovono nella cornice di un'ambientazione onirica e fantastica, resa tale anche grazie ad un gioco di luci di grande effetto e ad una colonna sonora poetica ed emozionante. Lo spettatore rimarrà rapito e riscoprirà la capacità di lasciarsi "stupire". Il segreto di TOREN è cominciare a guardare la vita con occhi diversi … solo a quel punto il bianco si rivelerà per quello che è in realtà, ovvero la somma di tutti i colori!

Vedi anche

Vai al sito