Ricerca

Cita a ciegas (Appuntamento al buio)

Amore, passione, abbandono e scoperta, in una commedia tragica e ironica

Dal 30 gennaio 2019 al 03 febbraio 2019
Teatro Stignani IT
Data Ora
30/01/2019 Dalle 21:00
31/01/2019 Dalle 21:00
01/02/2019 Dalle 21:00
02/02/2019 Dalle 15:30
Dalle 21:00
03/02/2019 Dalle 15:30
Produzione: Compagnia Teatro Franco Parenti
Autore: Mario Diament
Regista: Andrée Ruth Shammah
Attori: Gioele Dix, Laura Marinoni, Sara Bertelà, Elias Schilton, Roberta Lanave

Un uomo cieco è seduto su una panchina di un parco a Buenos Aires. È un famoso scrittore e filosofo – chiaramente ispirato all’autore argentino Jorge Luis Borges – abituato a godersi l’aria mattutina. Quella mattina, la sua meditazione viene interrotta da un passante: da qui una serie di incontri e dialoghi svelano legami tra i personaggi sempre più inquietanti, misteriosi e a tratti inaspettatamente divertenti. Lo scrittore cieco, interpretato da Gioele Dix, non può vedere ma è in grado di comprendere il mondo meglio di chiunque altro. Grazie a lui si sciolgono tutti i nodi stretti intorno all’anima dei personaggi che di volta in volta si siedono su quella panchina “psicanalitica”. Amore, passione, abbandono e scoperta, in una parola la vita è la protagonista di una commedia tragica e ironica al tempo stesso. In Argentina, Borges è popolare come una star del calcio, e Diament lo mette al centro del capolavoro, rappresentato in tutto il mondo con straordinario successo. Come Borges, che crebbe parlando e scrivendo in inglese e spagnolo e visse in diversi paesi, Mario Diament è uno scrittore interculturale, un emigrato e un esule che scrive sull’Argentina, sull’identità e l’isolamento, come fece il grande poeta argentino. Un thriller appassionante, un avvincente intreccio di incontri apparentemente casuali dove violenza, inquietudine e comicità si insinuano dentro rapporti d’amore.